Comunicati

Conferenza stampa:" Laterza, sesta edizione del Festival della pizza "

Pubblicata il: 22 agosto 2016

Il 29 Agosto ritorna l’appuntamento culinario organizzato dall’APEL (Associazione Pizzaioli Enogastronomici Laertini) e dal Comune di Laterza. Non solo risorsa enogastronomica, bensì turistica e culturale: questi i temi trattati nella conferenza stampa di presentazione, avvenuta oggi, 22 Agosto, presso la sala ‘Cavallerizza’ del Palazzo Marchesale.

Alla conferenza stampa hanno preso parte:

Gianfranco Lopane, sindaco di Laterza

Giovanna Mele, assessore al commercio, all’artigianato e alle attività produttive

Rocco D’Anzi, delegato alla cultura

Giuseppe Matera e Lorenzo Bongermino, presidente e vice-presidente di APEL.

 

Il festival - spiega il sindaco Gianfranco Lopane - non è solo enogastronomia, bensì accoglienza, valorizzazione dei prodotti locali, ricchezza e risorsa economica importantissima per il nostro territorio. Fare questo tipo di attività significa animare il nostro territorio incentivando ogni attività produttiva,  agevolando e riconoscendo l’impegno di chi vi partecipa. L’ottimismo, prosegue il sindaco, è d’obbligo vista la continuità con cui queste iniziative vanno avanti, non a caso questo è il sesto anno del Festival, grazie a tutti i collaboratori e alla presenza costante della gente”.

 

“Sono molto felice di presentare questa iniziativa enogastronomica, un appuntamento molto importante e partecipato dalla gente locale e limitrofa, afferma l’assessore al commercio, all’artigianato e alle attività produttive  Giovanna Mele. L’organizzazione del Festival quest’anno prevederà la collaborazione di 9 pizzerie, 30 collaboratori, 4 forni e, inoltre, la presenza di una band, una scuola di danza locale e un percorso fatto di mercatini”.

 

“Anche quest’anno non potevamo esimerci dall’inserire nel programma di LaterzaEstate, il festival della Pizza - esordisce Rocco D’Anzi delegato alla cultura - per noi iniziativa molto importante per la forte convinzione di poter promuovere il nostro territorio grazie alla partecipazione della gente. La continuità è l’aspetto più importante per qualsiasi evento, nonostante quest’anno ci siano stati problemi di contemporaneità degli eventi con i paesi del circondario, errore da non commettere negli anni successivi cercando la collaborazione di tutti i comuni vicini”.

 

Siamo orgogliosi di collaborare, per la sesta volta, al festival della pizza. Ci metteremo, come ogni anno, il massimo impegno e la passione che ci hanno contraddistinto in tutte le edizione– sostengono Giuseppe Matera e Lorenzo Bongermino, presidente e vice presidente di APEL- con la speranza di migliorare ogni anno e di ampliare il festival integrando altri prodotti ed iniziative che caratterizzano il nostro territorio”.

 

Eventi in Agenda

Nessun evento previsto
Il Quotidiano della PA